Malvasia Nera

Salento I.G.P.

TIPOLOGIA VINOIndicazione Geografica Protetta

COLORE: Rosso

VITIGNO: Malvasia Nera di Brindisi

DENSITÀ DI IMPIANTO: 4.500 viti per ettaro

ZONA DI PRODUZIONE: Salento, Puglia. A circa 100 metri sul livello del mare, con temperature medie alte ed una bassa piovosità. I terreni sono a grana medio-argillosa, con profondità abbondantemente sotto il metro.

EPOCA DI VENDEMMIA: Seconda metà di Settembre.

VINIFICAZIONE: Macerazione termo-controllata di circa 10 giorni seguita da fermentazione alcolica con lieviti selezionati.

AFFINAMENTO: In barriques di rovere francese per 6 mesi.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: Colore: rosso rubino intenso; Profumo: complesso, riconducibile a frutti rossi maturi e spezie; Palato: vino di corpo assai robusto, dall’attacco piacevolmente morbido e di lunga persistenza. Un vino che riesce a mantenere intatte le caratteristiche organolettiche per 5 anni.

ABBINAMENTI: Carni rosse, arrosti con salse elaborate, formaggi mediamente stagionati.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16-18°C.