Bianco

Salento I.G.P.

TIPOLOGIA VINO: Indicazione Geografica Protetta

COLORE: Bianco

VITIGNO: A bacca bianca tipici del Salento

DENSITÀ DI IMPIANTO: 4.500 viti per ettaro

ZONA DI PRODUZIONE: San Marzano, Salento, Puglia. A circa 100 metri sul livello del mare. Il clima è caratterizzato da una buona escursione termica tra notte e giorno; i terreni sono poco profondi e a tessitura medio-fine.

EPOCA DI VENDEMMIA: Prima e seconda decade di agosto.

VINIFICAZIONE: Le uve vengono diraspate e lasciate in macerazione per qualche ora. La fase successiva è la pressatura soffice delle vinacce, con conseguente decantazione statica a freddo affinché tale decantazione avvenga in modo naturale. La fermentazione alcolica ha luogo in serbatoi in acciaio inox a 12°C.

AFFINAMENTO: In acciaio.

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: Colore: giallo paglierino. Profumo: dapprima floreale, avvolgente, con sentori di fiori di gelsomino e rosa selvatica, poi di ananas e banane; Palato: elegante, fresco, delicato e minerale. Un vino che riesce a mantenere intatte le caratteristiche organolettiche per 2 anni.

ABBINAMENTI: Zuppe di pesce e brodetti con crostacei, verdure e formaggi a pasta molle.

TEMPERATURA DI SERVIZIO: 12-14°C.